*** Benvenuto nel nostro nuovo Forum di supporto. Disponibili le ultime novità dal mondo delle console, gli ultimi modchip presenti sul mercato e tutte le informazioni necessarie per rendere universale la tua console: I modder più conosciuti non esiteranno a fornirti le specifiche più comuni: registra subito il tuo account... Buona navigazione. ***

Torna indietro   Consolelab.it Forum > News > Le ultime novità

Le ultime novità Le notizie più fresche della rete

Rispondi
LinkBack Strumenti discussione Modalità visualizzazione

Italia - Australia 1-0
Non letto 26-06-2006, 22.21   #1 (permalink)
Posseduto dalla Console
 
L'avatar di Marco_Borghi
 
Marco_Borghi non è collegato
Data registrazione: 20-11-2005
Residenza: Milan
Messaggi: 1,625
Marco_Borghi è su una strada distinta
Marco_Borghi RSS Feed
Italia - Australia 1-0

KAISERSLAUTERN - Abbracciata a Totti ed all'ultimo respiro. Quando il sogno di milioni di tifosi italiani era diventato al massimo quello di passare il turno ai rigori dopo due supplementari di sofferenza in inferiorità numerica, la nazionale va avanti proprio per un tiro dal dischetto. Ma è singolo, ed in chiusura di tempi regolamentari.

Si realizza così, nella maniera più impensata, la qualificazione degli azzurri ai quarti di finale del mondiale. Battuti 1-0, in una gara resa in salita dall'espulsione di Materazzi, gli australiani di Guus Hiddink: l'uomo che eliminò con la sua Corea l'Italia nel 2002. E' una sorpresa continua, il giorno più lungo degli azzurri: la nazionale, che era stata inopinatamente per 75' di Del Piero, si concede all'improvviso a Francesco Totti e in braccio a lui vola nei quarti di finale, appuntamento con la vincente di Ucraina-Svizzera venerdì ad Amburgo.

Il romanista assiste a lungo dalla panchina alla partita che rischia di chiudere il suo ultimo mondiale: viene mandato in campo, regala un "Bravo Ale" al compagno mai decisivo in azzurro, poi offre al pubblico un paio di giocate da campione. Ed infine, mentre i massaggiatori si preparavano alla loro fatica 'pre-supplementari', a Grosso riserva un lancio alla Suarez che trasforma l'esterno sinistro in un fenomeno: incursione devastante, fallo ingenuo di Neill ed inevitabile rigore. Va a calciarlo proprio Totti, l'uomo sotto pressione da tempo immemorabile. Tra le tante giocate possibili, sceglie la potenza per battere Schwarzer. Un calcio forte, liberatorio, al pallone ed al destino, che l'ha portato a questo mondiale in condizioni non ottimali per un infortunio. Il cucchiaio stavolta serve per raccogliere i giocatori australiani, piangenti sul prato dopo avere sognato l'impresa (che peraltro non avrebbero meritato), ed anche chi non ama il Pupone romanista. Che, nel soprannome è il destino, festeggia ciucciando il dito in omaggio al figlio La notizia dell' innesto di Del Piero al posto di Totti nella formazione iniziale si era sparsa non molto tempo prima dell'inizio della partita.

Certo Hiddink non aveva fatto in tempo a studiare contromosse, e presentava la sua Australia con un modulo all'olandese 3-5-1-1. Sull'onda della sorpresa, lo juventino cominciava bene la gara: già al 3' su un suo cross dalla sinistra Toni colpiva di testa e la palla finiva fuori di pochissimo. Ma era tutta la squadra azzurra a girare meglio che con Stati Uniti e Repubblica Ceca. Come se avesse ritrovato all'improvviso automatismi dimenticati, la nazionale italiana elaborava decentemente gioco: e così le occasioni arrivavano, eccome: un paio per Gilardino, che sprecava temporeggiando o facendosi rimpallare il tiro, la terza la inventava Toni con una splendida 'torre' per il milanista che calciava in mezza rovesciata costringendo Schwarzer alla deviazione in angolo. Piovevano applausi, che rinfrancavano gli azzurri ed al 22' solo un mezzo miracolo di piede del portiere australiano impediva a Toni, bravo a girarsi ed a calciare, di segnare.

E gli australiani? Il primo tiro in porta, un colpo di testa fiacco di Viduka, arrivava al 25'. Ed il primo pericolo per gli azzurri nasceva alla mezz'ora da una punizione dalla destra, con palla che sbucava per Chipperfield: tiro secco e parata sicura di Buffon. La vitalità di Del Pietro si esauriva, ma l'Italia continuava a a spingere: al 35' lancio di Pirlo, assist di testa di Perrotta e clamoroso errore di Toni sotto porta. Al 40' era Gilardino a non arreivare in tempo su passaggio di Toni.

Nella ripresa Lippi puntava sulla freschezza di Iaquinta inserendolo al posto di Gilardino. L'udinese sembrava ripagarlo al 3' con una fuga a 100 all'ora conclusa da un cross basso: tiro di respinto di Perrotta e botta di Toni alta. Ma al 6' la gara subiva un'accelerazione negativa per gli azzurri: su un'incursione di Bresciano, Materazzi (fino ad allora ineccepibile) commetteva un fallo evidente ma non da espulsione. Medina Cantalejo optava per il rosso e sulla successiva punizione il giocatore del Parma sfiorava addirittura il gol.

In inferiorità numerica, Lippi stupiva ancora: sostituiva Toni e non del Piero e mandava in campo Barzagli. Assedio. Ma al 18' un contropiede di Gattuso 3-3 cross troppo lungo per Del Piero. Poi al 22' una punizione di Pirlo impegnava il portiere. Al 29' la mossa decisiva di Lippi: Totti per Del Piero. Gran giocata del romanista al 31' per Perrotta: tiro rimpallato. Un brivido al 35': angolo, testa di Cahill fuori di un soffio. Al 41' un tacco di Totti innescava un batti e ribatti in area concluso da un tiro da distanza ravvicinata di Iaquinta, con palla tra le braccia del portiere.

Ma l'impensabile si configurava al 93', terzo minuto di recupero: Totti si andava a prendere la palla a centrocampo, la sventagliava sulla sinistra per Grosso che si travestiva da Roerto Carlos in una percussione incredibile. Vinceva un rimpallo, entrava in area e veniva messo giù. Rigore, sulla palla sembrava andare Pirlo. Invece Totti si riprendeva le sue responsabilità ed il mondiale, andando a realizzare di forza.

Immagini allegate
Tipo file: jpg er pupone.jpg‎ (37.4 KB, 44 visite)
Tipo file: jpg image001.jpg‎ (37.2 KB, 42 visite)
Tipo file: jpg image002.jpg‎ (67.2 KB, 42 visite)
__________________
.... sono in costruzione

Ultima modifica di Marco_Borghi : 27-06-2006 alle ore 11.03.
  Rispondi citando
Rispondi

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Attivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
[VICENZA + Italia]Vendo Ps2 Silver con Hdd da 80Gb Ma_junior Vendi, Compra, Scambia 0 19-01-2008 19.43
La Wii in Italia. «Ma attenti al controller» prj0307 Le ultime novità 0 07-12-2006 13.32
Miss Italia 2006 - Andreatti Claudia RedSky Varietà di Informazioni 2 23-09-2006 10.07
Modchips illegali in Australia Marco_Borghi Le ultime novità 2 14-09-2006 21.46
La nostra Italia Attila Varietà di Informazioni 0 20-11-2005 19.31



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 03.12.


Empowered by DVDMod.it
Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.


[Valid RSS feed]

Portions of this site are protected under the Creative Commons License.
We are not affiliated with Sony Computer, Microsoft or Nintendo.
As this is a public forum, we are not responsible for contents. All posted content
is Copyright of their respective owners.